La Repubblica: “Io, l’infame della caserma che ha denunciato quelle torture”

Marco Poggi, infermiere penitenziario, era in servizio in quei tre giorni.
Il racconto al pm e un libro sulla vicenda: “Quegli uomini dovevano essere sospesi” (Leggi tutto su La Repubblica)

Poi quando si parla di responsabilità politiche subito esce la “commissione parlamentare”, come per dire «Se ci sono responsabilità ve lo diciamo noi, non certo la magistratura!»… ipocriti, ma verà il giorno…