Diversamente onesti

Dal 30.4.08 gli assegni bancari emessi dovranno essere NON TRASFERIBILI se di importo superiore a 5.000 euro (prima il limite era 12.500). Mentre invece gli assegni di importo fino a 5.000 euro:

  • Non si potranno più fare assegni all’ordine “mio proprio”
  • ogni girata dell’assegno (firma sul retro) deve riportare il codice fiscale ed è soggetto ad un bollo di €1,50.

In tal senso vanno trasformati anche i libretti al portatore sia presso le banche che le Poste.

Spero questi ipocriti si strozzino nelle loro stesse pastoie!