La Repubblica: “Io, l’infame della caserma che ha denunciato quelle torture”

Marco Poggi, infermiere penitenziario, era in servizio in quei tre giorni.
Il racconto al pm e un libro sulla vicenda: “Quegli uomini dovevano essere sospesi” (Leggi tutto su La Repubblica)

Poi quando si parla di responsabilità politiche subito esce la “commissione parlamentare”, come per dire «Se ci sono responsabilità ve lo diciamo noi, non certo la magistratura!»… ipocriti, ma verà il giorno…

Diversamente onesti

Dal 30.4.08 gli assegni bancari emessi dovranno essere NON TRASFERIBILI se di importo superiore a 5.000 euro (prima il limite era 12.500). Mentre invece gli assegni di importo fino a 5.000 euro:

  • Non si potranno più fare assegni all’ordine “mio proprio”
  • ogni girata dell’assegno (firma sul retro) deve riportare il codice fiscale ed è soggetto ad un bollo di €1,50.

In tal senso vanno trasformati anche i libretti al portatore sia presso le banche che le Poste.

Spero questi ipocriti si strozzino nelle loro stesse pastoie!