Il Caimano

Il Caimano Mi improvviso critico cinemetografico per buttare giù un paio di riflessioni.

Nel complesso la valutazione è positiva, il protagonista rappresenta bene la crisi dell’uomo un po’ perdente nelle sue battaglie nella vita. I personaggi femminili sono invece vincenti, affrontano la vita con amore e determinazione. Una scelta interessante, ma forse superficiale.

Una sola pecca, l’impressione è di aver voluto mettere troppo in una pellicola, ed essenzialmente di aver abusato del copione de “il caimano” nel film, portanto fino al fantastico processo, da una parte riscatto del protagonista, ma dall’altra, palese intromissione narcisistica del regista.

… insomma, secondo me, Moretti farebbe bene a fare solo il regista, che gli riesce meglio.

www.voisietequi.it

Rispondete alle 25 domande proposte, approfondite brevemente gli argomenti su cui avete dei dubbi prima di rispondere e scoprite la vostra posizione nell’ecosistema dei partiti alle prossime elezioni.

Elezioni 2006. Io sono qui. E tu dove sei?

Purtroppo come insegna BS, tra il dire e il fare c’è di mezzo il mare, io credo che presto il mare starà tra me e lui, perché se perde… va beh, lasciamo lavorare i giudici, e se vince… me ne vado io!

Guerra in medio oriente… ma icchè c’è?

Logo EtleboroSto seguendo da un po’ un buffo blog, Etleboro Italia, traduzione di una pubblicazione serba che propone una visione del mondo tutta particolare.

L’idea di fondo è che le banche sono la causa di tutti i mali, segue l’idea che dietro ogni notizia troppo gonfiata dai TG ce ne è una più semplice e più scomoda. A edempio nell’articolo di Etleboro di oggi leggiamo:

Nella giornata di domani, l’Iran adotterà come valuta di scambio nelle vendite del greggio l’euro, cosa che costringerà i compatori a disfarsi del biglietto verde per acquistare la nuova moneta accettata nella transazione. Da domani l’America e i suoi dollari cominceranno a perdere il loro valore e i mercati ad affondare con loro. La guerra allo stato attuale è l’unica soluzione. Tutto può essere in gioco, forse oggi stesso un blitz catturerà Mladic per distogliere l’attenzione da quanto sta accadendo, come avevamo anticipato in “Marzo di sangue”.

Altri articoli prevedono una imminente uscita delle US-notes, le Banco-note dello Stato Americano (e non della FED), con conseguente svalutazione del dollaro, vedono dei loschi spostamenti aerei dietro i black-out dei radar italiani… insomma, vien da sperare che sian fantasie, ché se son roba vera c’è da piangere!

… però è legittimo chiedersi… che fine ha fatto l’aviaria tanto famosa le scorse settimane?

Remove curly quotes from WordPress 2.0 <code>

WordPress is a very good piece of software, so good that a problem can usually be solved in a few minutes.

If you are a programmer you’l have noticed that a <code> tag containing some … code is sometime scrumbled by wordpress, converting the normal quotes in the culry ones.

This conversion happends in the wp-includes / functions-formatting.php file, we can see the loop is skipping the block following <code>, <pre>, etc tags:

But this is not enough in the case we are using some code colorizer plugins as Code Snippet.

But… with a few keystrokes we can count +1 when we enter in a “skippable” tag and count -1 when we found the closing tag.

The resulting code is working right now on the diff-file on the 2.0.2 version:


7c7
< $stop = count($textarr); $next = true; // loop stuff --- > $stop = count($textarr); $next = 0; // loop stuff
11c11
< if (isset($curl{0}) && '<' != $curl{0} && $next) { // If it's not a tag --- > if (isset($curl{0}) && '<' != $curl{0} && $next == 0 ) { // If it's not a tag 40,42c40,42 < $next = false; < } else { < $next = true; --- > $next += 1;
> } elseif (strstr($curl, ' $next -= 1;

Thanks to www.moskalyuk.com for the idea and to the wordpress team for … wordpress!

Due righe in italiano per chi proprio l’inglese non lo mastica.

WordPress converte virgolette e apostrofi semplici in curvi, e questo può essere un problema quando si vuole inserire del codice nella pagina. Infatti la versione attuale della funzione che fa il lavoro di “abbellimento” delle virgolette evita il contenuto di alcuni tag, come <code> e <pre>, ma non riesce a gestire i casi un po’ più complessi, come i codici colorati da Code Snippet ad esempio.

Qua sopra una patch che invece di saltare solo il primo “blocco” dopo un tag critico, salta fino a quando non incontra un tag critico chiuso. Se il codice è bilanciato e corretto… funziona, se il codice non è corretto… poco male, perderemo le belle virgolette.